Condizioni di vendita RF Electric Srl

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA (Rev. 0)

 

1. Premessa. Le forniture della RF ELECTRIC Srl (di seguito denominata semplicemente RF ELECTRIC) sono soggette alle seguenti condizioni generali di vendita ed alle condizioni tecniche di fornitura che prevalgono su ogni diversa clausola contenuta nella richiesta d'offerta, ordinazione e/o corrispondenza del Committente, salvo deroga formale ed espressa per iscritto. Ogni trasmissione di ordini alla RF ELECTRIC implica l'accettazione senza riserva, da parte del Committente, delle nostre condizioni generali di vendita e delle condizioni tecniche di fornitura.

2. Offerte. Salvo espressa indicazione del contrario, le offerte della RF ELECTRIC si intendono generiche e non impegnative anche se ciò non è esplicitamente specificato ed anche se contengono una scadenza di validità. Tutte le condizioni contenute nell'offerta sono subordinate all'approvazione o alla modifica contenuta nella conferma d'ordine.

3. Conclusione del contratto. Gli ordini devono essere trasmessi completi di specifiche tecniche e definiti in ogni punto: questi hanno valore di proposte contrattuali. La loro accettazione è costituita dalla nostra conferma d'ordine che stabilisce le condizioni particolari della fornitura, oppure da opportuna siglatura dell'ordine del Committente. Solo la conferma d'ordine o l'opportuna siglatura dell'ordine del Committente, determinano il perfezionamento del contratto di vendita. Le condizioni espresse nella conferma d'ordine prevarranno su quelle contenute nell'offerta e/o nell'ordine del Committente e si intendono definitive se non immediatamente rifiutate. Gli ordini ed impegni assunti da venditori ed agenti della RF ELECTRIC sono impegnativi solo se confermati dalla RF ELECTRIC stessa. Non si accettano ordinazioni che hanno rapporto con diritti di privativa industriale di terzi (brevetti, marchi di fabbrica e di commercio, disegni e modelli, ecc.); se per qualsiasi ragione saranno accettate ed eseguite, le operazioni relative si intenderanno a rischio e pericolo del Committente, il quale dovrà rispondere dei danni per eventuali lesioni ai diritti suddetti sia verso i loro titolari sia verso la nostra società anche a titolo di garanzia.

4. Esecuzione e garanzie. La RF ELECTRIC garantisce la produzione di resistenze elettriche in conformità alle specifiche tecniche fornite dal Committente o, in mancanza, garantisce la conformità alle specifiche tecniche già in suo possesso relativamente al prodotto richiesto. (Per tutto quanto non opportunamente indicato saranno applicate le specifiche tecniche di fornitura). La RF ELECTRIC non assume alcuna responsabilità di risultato sull'uso del prodotto per rotture, logorio, bassi rendimenti, durata, altra aspettativa o esigenza del Committente. In caso di mancato rispetto delle specifiche tecniche il Committente dovrà inoltrare immediatamente reclamo scritto e comunque entro il termine massimo di quindici giorni dal ricevimento del prodotto. Qualora il reclamo sia tempestivo e risulti fondato a seguito di accertamento da parte dei tecnici della RF ELECTRIC, l'obbligo della RF ELECTRIC è limitato alla sostituzione o ripristino alle condizioni corrette del materiale riconosciuto difettoso, oppure all'accredito dell'importo relativo, escluso il risarcimento di danni di altra natura. La sostituzione del materiale, od eventualmente l'accredito, sarà effettuato solo a restituzione avvenuta della merce contestata. Il Committente decade da qualsiasi diritto di reclamo e quindi di sostituzione della merce ove non sospenda immediatamente l'utilizzo del prodotto oggetto della contestazione. La RF ELECTRIC non si assume nessuna responsabilità circa le applicazioni o comunque l'utilizzo improprio del prodotto fornito. Il semplice reclamo o contestazione non dà diritto al compratore di sospendere il pagamento delle fatture.

RE ELECTRIC fornisce una garanzia di 12 mesi per il prodotto utilizzato in modo conforme.

5. Pagamenti. I pagamenti debbono essere eseguiti alle condizioni stabilite, indipendentemente dall'arrivo della merce o da eventuali lagnanze per difetti di materiale od altro. In caso di ritardato pagamento, anche parziale, per qualsiasi motivo, la RF ELECTRIC si riserva la facoltà di richiedere al debitore gli interessi commerciali sulle somme dovute e di interrompere l'esecuzione e la spedizione dei residui ordini, anche se relativi ad altri ordini in corso, salvo ogni diverso diritto ed il risarcimento danni, oltre la facoltà di procedere a termini del Codice Civile e Penale, qualora ne ricorrano gli estremi senza che il Committente possa avanzare pretese di compensi o indennizzi per l'interruzione delle forniture.

6. Termini di consegna. I termini di consegna sono da considerare indicativi con ragionevole tolleranza e non hanno valore tassativo. Eventuali ritardi non possono dar luogo né a pretese di danni né a risoluzione anche parziale del contratto. Le previsioni per la consegna vengono fatte sul presupposto che il Committente fornisca tutti i dati occorrenti per l'evasione dell'ordine. La nostra società non risponde della mancata o ritardata consegna di materiali dipendente da irregolari approvvigionamenti di energia e materiali occorrenti, a seguito di ritardi o difficoltà di trasporto, guasti agli impianti, scarti di produzione, incidenti causati da forze naturali, scioperi, serrate, tumulti, guerra e di qualsiasi altro caso fortuito o di forza maggiore.

7. Magazzinaggio e spedizione. A merce pronta, la RF ELECTRIC si riserva la facoltà di scegliere a sua discrezione le modalità ed i termini di spedizione, salvo sia diversamente pattuito o provveda al ritiro il Committente. In conformità agli usi, su tutte le ordinazioni di prodotti di valore unitario basso ci riserviamo il diritto di fornire fino ad un massimo del 10% in più e comunque per un valore complessivo della merce in eccesso non superiore a 200 euro. In caso di giacenza a magazzino di merce pronta per oltre 10 giorni da avviso dimessa a disposizione, sono dovute spese di sosta e movimentazione, e nel caso del protrarsi della situazione la RF ELECTRIC potrà spedire la merce con mezzo a propria scelta in porto assegnato, si intende autorizzata l'emissione di fattura con decorrenza dei pagamenti,sono escluse responsabilità per danneggiamenti o furti.

8. Trasporto. Salvo accordo contrario scritto la merce viaggia a rischio e pericolo del Committente, anche se è convenuta la clausola “Franco Destino”. Spetta al destinatario l'azione nei confronti del vettore per perdite ed avarie se dovute a cattivo stivaggio. La RF ELECTRIC non è responsabile di eventuali mancanze od avarie verificatesi dopo la consegna della merce al vettore stesso. Eventuali assicurazioni sono a carico del committente e devono essere richieste esplicitamente nell’ordine. In caso di mancata indicazione da parte del committente delle modalità di spedizione, agiremo su nostra iniziativa al meglio nell’interesse del committente, ma senza alcuna responsabilità per quanto riguarda le tariffe e la via di trasporto prescelta.

9. Imballaggi. La RF ELECTRIC provvede all'imballaggio a spese del compratore secondo gli usi e l'esperienza. Per ogni fattura viene addebitato quale concorso spesa confezione ed imballo un importo pari al 3% del valore netto merce. L'impiego di imballaggi particolari nonché l'esclusione di imballaggi, nel caso di merci per le quali sono normalmente usati, dovranno essere richiesti all'atto dell'ordine e verranno eseguiti con esclusiva responsabilità del Committente. Eventuali spese vive per sistemazioni particolari dei materiali sui mezzi di trasporto saranno addebitate al costo.

10. Risoluzione del contratto. La RF ELECTRIC si riserva in ogni momento la facoltà di recedere dal contratto, con effetto immediato, qualora si verifichino fatti che, a suo insindacabile giudizio, possano rivelare il venir meno o la diminuzione delle garanzie patrimoniali del Committente. In caso di scioglimento del contratto, per qualsiasi causa, la RF ELECTRIC ha facoltà di dare esecuzione o meno agli ordini in corso, ogni pagamento scaduto o da scadere sarà immediatamente esigibile.

11. Imposte a carico del compratore. Per le vendite nel territorio della Repubblica Italiana, l'imposta prescritta dalla attuale legislazione sarà aggiunta in fattura. Il compratore beneficiario di una esecuzione o sospensione da imposta, dovrà inviarne regolare attestazione.

12. Vertenze / Competenze. Per qualsiasi vertenza o contestazione derivante da affari trattati tanto dalla nostra Società quanto da qualsiasi rappresentante o agente, il solo foro competente è quello di Cremona.

13. Privacy. Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003, le parti riconoscono di essere informate che i dati personali reciprocamente raccolti saranno oggetto di trattamento nell'archivio clienti/fornitori ed usati per la gestione degli adempimenti di natura civile, fiscale, gestionale, amministrativa e commerciale. Le parti titolari dei dati dichiarano di essere a conoscenza del contenuto dell'art. 13 dell'art.13 del D.Lgs. 196/2003. Potranno essere trattenuti ai fini contrattuali o produttivi foto dei prodotti, disegni o altri documenti tecnici relativi al prodotto. RF ELECTRIC garantisce la massima riservatezza riguardo ad eventuali campioni, a disegni, alle specifiche tecniche e ogni altro documento o materiale legato alla fornitura.

Clicca qui per scaricare il pdf stampabile delle seguenti Condizioni

Iscriviti alla

Newsletter


Sei gia' iscritto alla newsletter e vuoi cancellarti? Clicca qui!

Guarda il nostro

Video